Erezione debole nei giovani dai 20 ai 30 anni - Studio Andrologia Izzo

Ho 30 anni e non ho erezione

Utente Gentilissimo Dott.

Ho 30 anni e non ho erezione erezione precoce cosa fare

Izzo, pene più acquistare da Lei consigliato mi sono immediatamente rivolto ad un andrologo e proprio oggi ho effettuato la prima visita. Dopo un colloquio preliminare, in cui non ho potuto far altro che constatare la serietà e la comprensione di un medico che mi ha subito messo a mio agio aiutandomi e incoraggiandomi a parlare del mio problema, siamo passati all' ecocolordopler il cui referto è il seguente : "Dopo somministrazione di 10 mcg di PGE1 si assiste a graduale aumento degli indici di flusso a livello delle arterie cavernose, che risultano ben distese e rettilineizzate.

Problemi di erezione? A tutto c'è una soluzione!

In erezione assenza di anomalie ecografiche cavernose, albuginee o settali. La morfologia spettrale non raggiunge la fase 4 per verosimile ipertono adrenergico.

Ho 30 anni e non ho erezione stimolazione fisica del pene

Il medico mi ha prescritto analisi del sangue per accertare i livelli di testosterone totale e libero, prolattina, FSH-LH, TSH, colosterolo totale e glicemia. Inoltre, come terapia, mi ha prescritto Cialis 5mg al gg per 30gg e Ho 30 anni e non ho erezione 25mg al gg per 30gg.

Ho 30 anni e non ho erezione come gli uomini dovrebbero avere un pene

So che per avere un quadro completo mancano ancora i dati che verranno fuori dalle analisi del sangue, ma potrebbe dirmi una Sua opinione riguardo ai primi risultati emersi e riguardo alla terapia prescritta? La ringrazio già da adesso. Cordiali Saluti psicologo.

News Problemi di erezione giovanili In questo articolo desidero soffermarmi sui problemi di erezione giovanili. Infatti, esistono cause specifiche dei problemi di erezione che si possono manifestare in qualunque periodo della vita. Perché il medico di base?