Deficit erettile dovuto all'ansia

Perché ho unerezione incompleta

Turinys

    Erezione Psiche Quali potrebbero essere le cause psicologiche di un'erezione incompleta?

    montaggio della pompa a vuoto erezione con diarrea

    Sono un uomo di 31 anni, negli ultimi 2 rapporti che ho avuto con una ragazza con cui uscivo poche settimane fa, non sono riuscito ad avere un'erezione completa, ma solo parziale. Erano 2 anni e mezzo che non facevo sesso, ma prima non avevo mai avuto questo tipo di problema.

    Il problema si manifesta solo durante il rapporto sessuale, perché durante la masturbazione ho un'erezione completa e duratura e poi a volte la mattina mi risveglio con il pene in erezione. Leggendo in rete penso di aver capito che il mio sia un problema di tipo psicologico.

    erezione accidentale pene dietro di esso striscia

    Durante questi ultimi 2 rapporti, la mia "preoccupazione principale" è stata far provare piacere a lei e non mi sono lasciato trasportare completamente, ho pensato poco a me stesso e alle mie sensazioni. Sulla base perché ho unerezione incompleta questi spunti, le chiedo una sua opinione in merito, cosa posso fare e su cosa posso lavorare per tornare ad avere una erezione completa.

    E, secondo il sessuologo, anche questo tipo di problema potrebbe non essere una malattia, ma una conseguenza di una scorretta educazione sessuale. Torniamo dunque a parlarne con l'esperto.

    Buongiorno, le cause di problemi legati ad un'erezione completa possono essere varie. Ti invito a riflettere, dunque, anche sul grado di coinvolgimento che hai con la tua partner e su quanto ci sia di reciproco negli incontri con l'altra. Saluti Hai trovato questa risposta utile?

    significa che migliora e prolunga lerezione luomo ha unerezione insufficiente

    Risposta a cura di:.